FRANCIA

  • Quickview

    Albert Bichot

    , ,
    Albert Bichot possiede 4 domaine : CHATEAU LONG-DEPAQUIT a Chablis , DOMAINE DU CLOS FRANTIN a Nuits St. Georges , DOMAINE DU PAVILLON a Pommard e DOMAINE ADELIE a Mercury. Ogni domaine ha una cantina di vinificazione e di affinamento in modo da poter lavorare sempre uve freschissime , regalando ai vini la massima espressività del proprio territorio di appartenenza. Albert Bichot , un mito oramai in tutto il mondo possiede i migliori vigneti in tutte le parcelle Grand Cru della Borgogna. Molte delle vigne sono in dei monopole bellissimi. L’approccio biologico aziendale praticamente in tutte le vigne è il fiore all’occhiello di un lunghissimo percorso che riconosce a Bichot la fama che merita. Alcuni vini sono prodotti veramente in esigue parcelle e la rarità degli stessi è culto e ricerca dei più appassionati bevitori di tutto il mondo.
    >Download scheda tecnica<<
    LesGrandsCrus0371- chateau-long-depaquit2 chateaugris image.introvisual.large
  • Quickview

    André Delorme

    , ,
    Maison André Delorme è uno specialista nella produzione di grandi vini della Côte Chalonnaise e dei Crémants de Bourgogne. Attraverso I terroirs di Rully, Givry, Mercurey, Bouzeron e Montagny copre più di 20 denominazioni che seleziona, vinifica e invecchia nelle sue botti a Rully. >>Download scheda tecnica<< Unknown-1 Unknown      
  • Quickview

    BORDEAUX Petit Château

    , ,
    A selection of fantastic BORDEAUX with the right balance between quality and price: BORDEAUX - CHÂTEAU LES GRANDES VERSENNES (80% merlot, 10% cabernet sauvignon, 10% cabernet franc) BORDEAUX SUPERIEUR - CHÂTEAU DAVID BEAULIEU (75% merlot, 20% cabernet franc, 5% cabernet sauvignon) FRONSAC - CHÂTEAU TASTA (80 % merlot, 20% cabernet franc) CANON FRONSAC - CHÂTEAU BARRABAQUE “Cuvèe Antoine” (70% merlot, 20% cabernet franc , 10% cabernet sauvignon) MONTAGNE SAINT-EMILION - CHÂTEAU LA CROIX SAINT MICHEL (80% merlot, 20% cabernet franc) SAINT-EMILION GRAND CRU - CHÂTEAU LA FLEUR DE JUANGUE (80% merlot, 20% cabernet franc) LALANDE DE POMEROL - CHÂTEAU PIERREFITTE  (80% merlot, 10% cabernet sauvignon, 10% cabernet franc) POMEROL - CHÂTEAU CLOCHER “Esprit de Clocher” (80% merlot, 20% cabernet franc) HAUT-MEDOC - CHÂTEAU POUJEAUX “Haut de Poujeaux” (55% merlot, 45% cabernet sauvignon) MARGAUX - CHÂTEAU LES BARRAILLOTS (50% cabernet sauvignon, 40% merlot, 10% cabernet franc, 5% petit verdot) PAUILLAC - CHÂTEAU TOUR DE ROC MILON (60% cabernet sauvignon, 20% merlot, 15% cabernet franc, 5% petit verdot) LOUPIAC - CHÂTEAU JEAN FONTHENILLE (botrytis - muffa nobile) (80% semillon, 20% sauvignon blanc) SAUTERNES - CHÂTEAU HAUT MAINE (96% semillon, 4% sauvignon)
  • Quickview

    Champagne Andrè Roger

    , ,
    I vigneti sono ad Aÿ, nella Grande Vallée de la Marne, su un suolo di gesso bianco con fossili di belemnite, terreni calcarei e sedimentari. La maggior parte dei nostri vigneti sono elencati come Grand Cru al 100% e la loro età varia dai 10 ai 45 anni. La filosofia aziendale è di lavorare sulle viti e i vini, fedeli alle tradizioni e l’esperienza dei nostri antenati. I vigneti sono inerbiti, progressivamente stiamo eliminando l’uso di diserbanti chimici e possiamo raggiungere gli obiettivi di una viticoltura sostenibile, permettendo ai suoli di esprimere pienamente il loro potenziale. Seguendo il consiglio del nostro enologo, un terzo dei vini sono maturati sulle proprie fecce in botti di rovere. Non si innescano fermentazioni malolattiche per annata e speciali vini, per così ottenere un migliore potenziale di invecchiamento. Ciascuno dei nostri champagne è il prodotto di una specifica vinificazione che esprime il carattere tipico dei vini di Aÿ.
  • Quickview

    Champagne Lacroix

    , ,
    I fratelli Thèodore e Marie Claire incarnano la nuova generazione di Vignerons Indipendents . L’Aube la zona bistrattata della Champagne trova nelle bollicine di Lacroix- Triaulaire tutto il piacere di bere naturale . Azienda che lavora solo con i principi “bio” e senza compromessi. Tanta sapidità in tutte le selezioni , la terra si rispecchia nei bicchieri con estrema piacevolezza. Pinot nero e Pinot Meunier i protagonisti della casa. Vini dritti ma suadenti. Le versioni monovitigno sono molto interessanti : l’extra-brut tutto pinot nero è il frutto di 5 vendemmie diverse assemblate solo nelle migliori parcelle di riserva , il Pinot Meunier invece ricchissimo di fiori e miele. Maison giovane ma dall’appeal decisamente futuristico.
  • Quickview

    Champagne Perseval-Farge

    , ,
    L’identità della famiglia Perseval-Farge si esprime attraverso un principio forte: sostenere una lunga tradizione creata nel corso delle generazioni, che accompagni l’esclusività e l’eccellenza della produzione di Champagne per pochi. Lo Champagne nasce in vigna, ed è con la massima attenzione che durante tutto l’anno i vigneti vengono curati per dare il meglio di sé, tanto da ricevere la Certificazione ad “Alto valore ambientale” (HVE3) che identifica chiaramente l’opera dell’azienda, impegnata in un approccio particolarmente rispettoso dell’ambiente, e con una qualità delle uve prodotte da un mosaico frammentato di 6 differenti località certificate. L’affinamento avviene in legno, con un 40% di riserve e un invecchiamento minimo di 4 anni. Ciò crea uno Champagne unico nel suo genere, seduttore dei più bei momenti di condivisione. >> Scarica schede tecniche dei prodotti <<  
  • Quickview

    Château Bethaine

    , ,
    La Fruitière Vinicole d'Arbois è una delle prime cantine sociali di Francia: è stata costituita il 4 gennaio 1906 grazie all'opera di 26 viticoltori dalla città di Arbois. A quel tempo i vitigni francesi erano stati quasi decimati dalla fillossera e il mercato del vino è stato occupato da vini di qualità inferiore, senza alcuna denominazione di origine controllata. I viticoltori della cooperativa hanno deciso di fornire una soluzione collettiva di alta qualità grazie al potenziale vinicolo del Jura. La loro ricerca di eccellenza ha contribuito ad ottenere la prima etichetta AOC in Francia. E' stato attribuito il primo Denominazione di Origine Controllata il 15 maggio 1936. L'AOC Arbois è stata seguita qualche anno dopo dai AOC Côtes du Jura. Dal 1969 la cooperativa è stata ristrutturata con la creazione di una nuova cantina e strutture di vinificazione di alta qualità, e ha iniziato ad avere un approccio alla viticoltura a basso impatto ambientale, impegnandosi anche nel campo dell'agricoltura integrata. Oggi continua ad essere un'avventura di uomini e donne che lavorano ogni giorno con grande cura e passione per garantire l'autenticità e l'identità degli eccezionali vini di Arbois. La Fruitière Vinicole d'Arbois ha attualmente quasi 100 membri su un'area vinicola di circa 250 ettari, per una produzione annua di oltre un milione di bottiglie. remant du Jura Blanc DOC Fatto per la maggior parte di Chardonnay, questo Cremant ha bollicine leggere ed intense, e presenta la aromi fruttati e floreali tipici della sua varietà. Le sue note di biancospino e di citronella si abbinano perfettamente con antipasti e dessert. Temperatura di servizio: servire freddo tra 7° e 9 °. Cremant du Jura Rosé Brut DOC Il colore rosa chiaro nasce da uve Pinot Nero, che danno a questo Cremant la sua qualità di aromi fruttati delicati. Le bollicine sono fini e rinfrescanti, adatte a tutto pasto, dai cocktail al dessert. Temperatura di servizio: servire freddo tra 7° e 9 °. Arbois Pinot Nero DOC Ottenuto esclusivamente da uve di Pinot Nero, questo vino offre un colore rosso intenso con riflessi rubino. E' morbido al palato, ed esibisce ricordi di ciliegia, lampone e sottobosco. Ottimo con carni rosse, salumi e carni alla griglia. Temperatura di servizio: servire a 16°-18 °. ARBOIS Poulsard DOC Vino conviviale per eccellenza, con i caratteristici aromi del terroir del Jura. Un profondo colore rosso rubino brillante, pulito, è accompagnato da aromi fruttati di fragola, lampone e peperone per un vino delizioso, equilibrato ed elegante. Perfetto se abbinato con insalate, salumi, carne alla brace, pizze, i mitici formaggi freschi o dolci a base di frutta. Temperatura di servizio: servire a 12°-15 °. >>Download scheda tecnica<< vinification-photo-caves phpThumb
  • Quickview

    Château de l’Aujardiere

    , ,
    In una tenuta vinicola presente nel territorio dal 1850, Olivier Lebrin vinifica la propria produzione in edifici situati in un antico dominio signorile datato 1650. Situato a sud-est di Nantes, lo Châteaude l'Aujardière ha sede nel comune di La Remaudière. Nella periferia dei vigneti di Muscadet, il dominio rappresenta una vera originalità. Infatti, Olivier Lebrin offre una vasta gamma di vini completa e molto diversificata. Con edifici specifici e mezzi tecnici moderni, il dominio del Grand Logis ha scelto di rivolgersi a un'alta qualità del vino. Ciò porta ad una grande attenzione durante le operazioni di vinificazione.
  • Quickview

    Château de Vingtinières

    , ,
    Patrice Moreux discende da una famiglia di vignaioli da 12 generazioni. Il domaine originale si trova nella Loira ma l'amore di Patrice per la Provenza lo portò a comprare un secondo vigneto nel sud della Francia nel 1997. Lo Château des Vingtinières si trova nel cuore della regione vinicola della Côtes de Provence ed è circondato dallo splendido Massif des Maures. Patrice coltiva varietà tipiche di uva provenzale, tra cui Grenache, Cinsault, Syrah e Rolle, su un unico appezzamento di 32 ettari. La maggior parte della produzione è rosé, ma Patrice vinifica una piccola quantità di bianco e rosso. Ha applicato la stessa rigorosa filosofia che ha ha avuto successo nel Pouilly: basse rese, utilizzo di lieviti autoctoni solo per ottenere il massimo terroir possibile - autenticità dell'uva e nessuna interferenza chimica. Il risultato è una deliziosa gamma di fantastici vini Côtes de Provence altamente raccomandati.
  • Quickview

    Château La Bouade

    , ,
    Proprietà della famiglia Pauly dal 1914, i 20 ettari di vigneto sono situati nel comune di Barsac, 16 dei quali intorno allo château. Il nome la bouade, durante il vecchio regime, era quello dato al compito gratuito dovuto ai signori proprietari o al re : trasportare la loro vendemmia con il carro trainato da una coppia di buoi. Château la Bouade produce esclusivamente vini bianchi liquorosi. La Cuvée Vieilles Vignes (40 anni l’età media del vigneto) AOC Sauternes è composta da 100% Sémillon. Il vino è maturato 12 mesi in barriques e 10 mesi in vasche di cemento. L’annata 2013 ha un Ph di 3.54 e 100 g/l di zuccheri residui.
  • Quickview

    Château La Tour de l’Evêque

    , ,
    Profumi e colori di Provenza. Gli stessi che escono dal grande bicchiere di Regine Sumeire, un luminescente colore rosa dall’avvolgente sapore sapido e morbidissimo. Regine, proprietaria di château La Tour de l’Evêque dal 1958 e di château Barbeyrolles dal 1977 situato nella Presqu'île de Saint-Tropez, gestisce le aziende in organico (biologico certificato), vendemmia totalmente manuale ed utilizzo di vitigni autoctoni come Grenache, Cinsault e Syrah. >>Download scheda tecnica<< 5.jpg-915 hf exterieur tour eveque 027 hf exterieur tour eveque 029