Champagne

  • Quickview

    Champagne Lacroix

    , ,
    I fratelli Thèodore e Marie Claire incarnano la nuova generazione di Vignerons Indipendents . L’Aube la zona bistrattata della Champagne trova nelle bollicine di Lacroix- Triaulaire tutto il piacere di bere naturale . Azienda che lavora solo con i principi “bio” e senza compromessi. Tanta sapidità in tutte le selezioni , la terra si rispecchia nei bicchieri con estrema piacevolezza. Pinot nero e Pinot Meunier i protagonisti della casa. Vini dritti ma suadenti. Le versioni monovitigno sono molto interessanti : l’extra-brut tutto pinot nero è il frutto di 5 vendemmie diverse assemblate solo nelle migliori parcelle di riserva , il Pinot Meunier invece ricchissimo di fiori e miele. Maison giovane ma dall’appeal decisamente futuristico.
  • Quickview

    Champagne Perseval-Farge

    , ,
    L’identità della famiglia Perseval-Farge si esprime attraverso un principio forte: sostenere una lunga tradizione creata nel corso delle generazioni, che accompagni l’esclusività e l’eccellenza della produzione di Champagne per pochi. Lo Champagne nasce in vigna, ed è con la massima attenzione che durante tutto l’anno i vigneti vengono curati per dare il meglio di sé, tanto da ricevere la Certificazione ad “Alto valore ambientale” (HVE3) che identifica chiaramente l’opera dell’azienda, impegnata in un approccio particolarmente rispettoso dell’ambiente, e con una qualità delle uve prodotte da un mosaico frammentato di 6 differenti località certificate. L’affinamento avviene in legno, con un 40% di riserve e un invecchiamento minimo di 4 anni. Ciò crea uno Champagne unico nel suo genere, seduttore dei più bei momenti di condivisione. >> Scarica schede tecniche dei prodotti <<