Abruzzo

  • Quickview

    Tenuta Torretta

    , ,
    A metà tra il mare Adriatico e i monti d’Abruzzo adagiata su uno dei colli tra il comune di Controguerra e di Torano Nuo-vo, in un’area particolarmente vocata alla cultura della vite, ha sede l’azienda. Qui, la vite prospera dai tempi antichi; il ripetersi immutabile del connubio terra e cielo e il lavoro della natura e dell’uomo, si trasformano in uva. L’azienda, da generazioni di proprietà della famiglia, è stata in parte convertita verso la fine degli anni ’70 alla coltura specializzata del vigneto. Per tanti anni, si sono prodotte uve destinate inizialmente al mercato del nord e successi-vamente, con l’affermarsi del Montepulciano d’Abruzzo, al mercato locale. È stata la volontà delle nuove generazioni, che attualmente gestiscono l’azienda: tredici ettari coltivati a vigneto in biologico/biodinamico a coronare un sogno completando la filiera produttiva e trasformando le proprie uve in vino.